LogoOvale

Casa della Carne S.a.S. di Mario Cardinale Bosio

P.Iva 00826250144

 

Cookie Policy

Privacy Policy

IMG5358

Bresaola punta d'anca

La bresaola nasce dall'antica tradizione della popolazione locale di essiccare la carne. Un originale procedimento di produzione, il clima secco e ventilato e l'aria salubre che spira dalle valli alpine, creano le condizioni ideali per dare vita ad un salume dal gusto delicato e gradevolmente saporito, ricavato da pregiati tagli di cosce di manzo e cervo accuratamente selezionati.

La preparazione della nostra Bresaola, che avviene mediante l'esclusiva lavorazione di carni fresche, grazie all'altitudine della Valmalenco prevede un minor utilizzo di sale.

Abbinamento gastronomico

L'abbinamento gastronomico la Bresaola può essere gustata con qualche goccia d'olio extravergine d'oliva e limone; oppure con spicchi di pompelmo sbucciati e rametti d'erbe aromatiche (la più adatta è la rucola). Essendo carne bovina, dev'essere, infine accompagnata da un rosso giovane; il più adatto è il Sassella, valtellinese come la bresaola; oppure una valida alternativa può essere rappresentata dal Roeto, che è un vino leggero e, come il sassella, composto per la maggior parte di uve nebiolo, ma anche da uve bianche.

Alla vostra salute

La Bresaola è un prodotto magro, iporcalorico, ricco di proteine, sali minerali e vitamine.
L'elevato contenuto proteico, l'assenza di grassi, l'ideale valore nutrizionale e la facile digeribilità rendono la Bresaola un alimento ideale per tutte le fasce di età, sia in fase di sviluppo che nella maturità.
Particolarmente indicata nei regimi legati all'attività sportiva è uno degli alimenti più consigliati dai dietologi.

Bresaolaslide1

Il Ricettario

Involtini di Bresaola​

Frullare 150gr. di caprino ed aromatizzarlo con un trito di erbe così composto: scalogno, erba cipollina, prezzemolo, basilico, paprica, pepe. Spalmare il composto sulle fettine di Bresaola. Arrotolare e fissare con uno stuzzicadenti. Guarnire con un sottoaceto o un'oliva secondo il proprio gusto.

 

Cannoncini di Bresaola della Valtellina​

​​Amalgamare 100 gr. di gorgonzola con 30 gr. di mascarpone, i gherigli di noce tritati ed un pizzico di pepe nero. Collocare con un cucchiaio dell'impaso su ogni fetta di Bresaola. Arrotolare come un cannoncino facendo lievemente debordare il composto da uno o da entrambi i lati. Intingere gli estremi nel prezzemolo tritato finemente.

 

Mousse di Bresaola della Valtellina

Frullare 100 gr. di Bresaola econ 120 gr. di ricotta fino ad ottenere un impasto cremoso. Amalgamando con un cucchiaio, aggiungere gradualmente 60 gr. di mascarpone, un poco di brandy, pepe e sale secondo il proprio gusto. Se necessarioa ggiustare la morbidezza della mousse aggiungendo la panna liquida. Con una tasca a tela realizzare i ciuffi di mouse sui piatti di portata. Rassodare in frigorifero prima di servire.

Bresaolaslide1Bresaolaslide3BresaolaVBresaolaslide2
Create a website